La falsa amica? 5 segnali per riconoscerla!

La falsa amica? 5 segnali per riconoscerla!

ROMA –  La falsa amica? 5 segnali per riconoscerla! Capita a tutte, prima o poi, di imbattersi in un’amica poco sincera; può essere una nuova conoscenza, ma anche una persona che fa parte della nostra vita da anni ma che, per un motivo o per un altro, ad un certo punto si dimostra per quello che è, ossia un’amica falsa da cui tenersi alla larga.
A volte una persona lancia segnali molto evidenti della sua falsità, ma molto più spesso invece bisogna saper leggere fra le righe per capire che l’amica che abbiamo accanto non è così sincera come ci aspetteremmo.
Vediamo dunque quali sono i 5 segnali per riconoscere un’amica falsa e quindi come fare per tenercene alla larga:

– Parla male di tutti. Se la nostra amica parla tendenzialmente male di tutti, possiamo stare certe che prima o poi lo farà anche con noi, se non l’ha già fatto! Chi ha l’abitudine infatti di criticare o ridicolizzare chiunque gli capiti a tiro non si ferma di fronte a niente; una persona così va evitata, non importa quanto simpatica sia.

– Ci fa fare sempre quello che vuole lei. In un’amicizia può esserci chi ha una personalità più dominante dell’altro e in questo non c’è nulla di male; quando però l’amica in questione vuole imporre sempre luoghi e persone da frequentare, ristoranti e chi più ne ha più ne metta, possiamo stare certe che non tiene veramente a noi. Un’amica sincera condivide, ma non cerca sempre e comunque di imporre quello che lei vuole fare, perché ci tiene al nostro punto di vista, e non ha bisogno solo di un’accompagnatrice.

– Flirta con chi ci piace. L’amica che, pur sapendo che abbiamo una cotta incredibile per un ragazzo, continua a mettersi al centro dell’attenzione e a catalizzare il suo interesse, non è un’amica sincera e andrebbe allontanata prima che ci faccia veramente del male. Anche se ha un carattere esuberante, dovrebbe farsi da parte per lasciarci campo libero; se non lo fa, non va giustificata, ma trattata per quello che è: una non amica.

– Non ci fa mai un complimento. Certamente non si diventa amiche di qualcuno per essere lusingate quotidianamente, ma se non riceviamo mai un apprezzamento o una parola di incoraggiamento da parte di chi consideriamo amica, qualcosa che non va c’è. Forse si tratta di invidia, forse di incapacità di esprimere i propri sentimenti; ad ogni modo questo dovrebbe essere un campanello d’allarme che ci dovrebbe far capire che chi abbiamo di fronte forse non tiene a noi come noi vorremmo.

– Dà consigli interessati. L’amicizia, perché sia tale, deve essere disinteressata; se l’amica di turno ci da dei consigli per un suo tornaconto, per invidia o per paura di perderci, non è un’amica sincera e andrebbe allontanata prima che ci intossichi con la sua cattiva fede.

Potrebbero interessarti anche...