attualità

Karl Lagerfeld: “radiografia” all’abbigliamento di Angela Merkel

Karl Lagerfeld

ROMA- Che Karl Lagerfeld sia un genio della moda piuttosto eclettico e che non abbia mai rinunciato a dire la sua verso chiunque gli passasse per la testa, è cosa nota. Questa volta il suo bersaglio è stato niente meno che Angela Merkel, anche se bisogna dire che, almeno con lei, non è stato affatto “duro” e anzi, si è prodigato nel darle dei preziosi consigli: “In linea di massima il suo stile è giusto”, ma “il taglio degli abiti dovrebbe essere più accurato”.

La cancelliera poi “dovrebbe indossare la giacca aperta su una blusa con pantaloni di migliore taglio”, ha dichiarato a “Focus” Lagerfeld, spiegando che così si potrebbe anche muovere in modo più rilassato. “Il colore e il taglio dei capelli sono sempre giusti per i suoi begli occhi azzurri e il suo allegro naso sottile”, ha concluso.

Che sia tutto d’un tratto diventato buono, il nostro Karl? O semplicemente ha, tutto sommato, anche lui un po’ paura di dire (troppo) la sua in questo (particolare) caso?

Noi, intanto, ci chiediamo cosa abbia voluto dire (tra le righe) con “allegro” naso sottile e soprattutto con “si potrebbe anche muovere in modo più rilassato”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.