Yoga contro asma: aiuta a diminuire gli attacchi

Pubblicato il 28 aprile 2016 18.00 | Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2016 17.19

Tags: ,

 
Yoga contro asma: aiuta a diminuire gli attacchi

H ONG KONG – Lo yoga può aiutare a combattere l’asma: merito degli esercizi di respirazione, che possono calmare l’ansia che causa gli attacchi asmatici. A dirlo è uno studio della Università di Hong Kong ripreso dal tabloid britannico The Daily Mail.

I ricercatori suggeriscono che questa antica pratica orientale minimizza i sintomi dell’asma e migliora la qualità di vita di chi soffre di questa patologia. Il motivo di questo miglioramento probabilmente va cercato negli esercizi di respirazione di postura, che rilassano i muscoli e stimolano l’espansione del torace. Inoltre lo yoga rilassa la mente e quindi riduce gli attacchi di asma, così come l’ansia in generale, e migliora l’umore.

Nel Regno Unito sono cinque milioni e mezzo i malati di asma, un adulto su dodici e un bambino su undici. E il numero continua ad aumentare.

Nonostante questo, i trattamenti esistenti non sempre funzionano. Così i ricercatori di Oxford hanno provato ad analizzare i risultati dei corsi di yoga su dei soggetti malati di asma e i risultati sono stati sorprendenti. “Lo yoga può rappresentare una opzione in più per chi ha l’asma”, sottolineano gli studiosi.

I ricercatori hanno sottoposto a revisione quindici studi precedenti che avevano coinvolto in tutto oltre mille persone, tra uomini e donne, tutti con l’asma. Dai risultati è emerso che praticare yoga migliora la qualità di vita dei malati e fa affievolire i sintomi.