Tumore al seno, 6 cibi per prevenirlo

Pubblicato il 16 settembre 2015 18.00 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2015 15.17

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 

L ONDRA –  Il tumore al seno si combatte a tavola. Prevenire questo cancro, che ogni anno colpisce 55mila donne, in molti casi potrebbe essere evitato seguendo una dieta più equilibrata: meno carni rosse, zuccheri e cereali raffinati e più frutta e verdura, soprattutto crucifere (come broccoli e cavoli) e verdure a foglia verde, ma anche legumi, ricchi di fibre.

Ci sono poi sei cibi altamente consigliati per prevenire il tumore al seno. Ecco quali sono:

  1. Semi di sesamo: ricchi di grassi insaturi, che fanno bene alla salute, sono una ottima fonte di acidi grassi omega 3 e omega 6. Forniscono anche un buon quantitativo di fibre e steroli vegetali, che proteggono da patologie cardiovascolari e tumori.
  2. Fagioli di soia: questi legumi verdi molto diffusi in Giappone sono una buona fonte di vitamine, sali minerali, fibre e fitoestrogeni. Inibiscono la crescita delle cellule tumorali e forniscono proteine.
  3. Barbabietole: grazie alla betacianina, sostanza che conferisce il colore rosso scuro, le barbabietole hanno notevoli proprietà anti-tumorali. Le foglie sono ricche di ferro, calcio e vitamine A, C ed E.
  4.  Salvia: questa erba molto saporita è ricca di vitamine A, C, K, B, sali minerali e sostanze utili a combattere la formazione del cancro.
  5. Pomodori: sono uno degli alimenti con la più alta concentrazione di antiossidanti, grazie al licopene, che inibisce la crescita del tumore. Per liberare più licopene, però, il pomodoro deve essere cotto.
  6. Salmone: questo pesce, ma anche le sardine, le acciughe e lo sgombro, è ricco di acidi grassi omega 3 che aiutano a placare le infiammazioni e la pressione del sangue e forniscono una buona fonte di vitamina D, utile per la calcificazione delle ossa.