Olio di palma e diabete: c’è una connessione?