Cammini scalzo per casa? Ottima abitudine: ecco perché

Pubblicato il 16 giugno 2015 14.02 | Ultimo aggiornamento: 16 giugno 2015 14.02

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 
Cammini scalzo per casa? Ottima abitudine: ecco perché

R OMA – Cammini scalzo per casa? Ottima abitudine: ecco perché. Nonostante quello che ci dicevano da piccoli le mamme e le nonne, sembra che camminare scalzi per casa sia un toccasana per la nostra salute, soprattutto in estate. Come si legge sull’Huffington Post, diversi studi hanno dimostrato come mettere da parte pantofole e calzini farebbe bene alla nostra salute per diversi motivi, come sconfiggere l’afa in estate, guarire più in fretta e proteggersi dalle sostanze tossiche. Secondo lo studio, camminare a piedi nudi migliora la circolazione del sangue e, di conseguenza, riduce il gonfiore e l’appesantimento delle gambe.

Non solo: il contatto col pavimentofavorisce il ruolo degli elettroni che, attraversando il corpo, neutralizzano l’effetto dei radicali liberi sui tessuti sani, favorendo la guarigione dalle malattie. Inoltre ha proprietà rilassanti, perché permette a vene e muscoli di essere più ‘sciolti’ e migliora l’equilibrio, soprattutto nei bambini che iniziano a muovere i primi passi. Contrariamente a quanto si pensa, nelle scarpe ci sono molti più batteri rispetto al pavimento e oltretutto è salutare per la cura dei calli, le piccole deformazioni dell’alluce e tanti altri problemi che riguardano i nostri piedi.

Che dire, insomma? Non ci resta che cominciare a camminare a piedi nudi per casa…