Giorgia Meloni “ha partorito in Svizzera”: lei risponde così

Pubblicato il 19 settembre 2016 11.50 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2016 11.50

Tags:

 

R OMA – Giorgia Meloni “ha partorito in Svizzera”: lei risponde così. È nata Ginevra: il 16 settmebre scorso Giorgia Meloni ha dato alla luce la sua bimba. Dopo l’annuncio su Facebook della felice notizia, Giorgia Meloni è stata immediatamente coperta di critiche per via di una notizia che è circolata in rete nelle ore successive alla nascita di Ginevra. Secondo alcuni post pubblicati e resi virali si Facebook, infatti, Giorgia avrebbe partorito in Svizzera, probabilmente per via del nome dato alla bimba, in barba al “patriottismo” italiano che tanto decanta la politica. Poco ci è voluto perché la Meloni sia finita nel tritacarne del web:

“Ma come, l’italianissima Meloni va a partorire oltre confine? E dove è finita la fiducia nell’Italia e negli italiani?”.

Così, a poche ore dal parto, la politica ha pubblicato un nuovo post su Facebook in cui ha categoricamente smentito la notizia:

“Voglio dire ancora una volta grazie a tutto il personale ostetrico, medico e sanitario dell’ospedale San Camillo – Forlanini di Roma, che mi ha aiutata a far nascere la piccola Ginevra. Diversamente da quanto scrive qualcuno, cioè che avrei partorito in Svizzera (la gente non sta bene) io mi fido della sanità pubblica italiana e del suo personale umano, spesso costretto a lavorare in condizioni non proprio eccellenti. Grazie ancora a tutta la squadra, a partire da Gabriella e Paola, medici e amiche. Rifarei la stessa scelta cento volte e la consiglio a tutte le future mamme”.

Giorgia è fidanzata con Andrea Giambruno, autore di programmi Mediaset come Quinta Colonna e Mattino Cinque. La politica aveva parlato di lui nel corso di un’intervista con Chi. E aveva raccontato:

“Ci siamo visti, ci siamo piaciuti, non ci siamo più allontanati. Sono felice e innamorata – racconta – Io non credo a quelle storie con un sacco di premesse tipo ‘Ci dobbiamo frequentare, conoscere, esplorare’. Ma quando? Se uno ti piace lo senti di pancia, di stomaco, di tutto. Io sogno e vivo di emozioni”.

“Ho un rapporto difficile con il senso di responsabilità. Ne ho troppa. Avere un figlio è per me sinonimo di paura, una paura che però prima o poi vorrei affrontare. Insomma me ‘devo da’ na mossa’. Idem per il matrimonio”.

Di origini sarde da parte del padre Francesco (un commercialista che abbandonò la famiglia emigrando nelle Canarie quando la Meloni aveva dodici anni) e siciliane da parte della madre Anna, Giorgia Meloni è nata e cresciuta nel quartiere popolare della Garbatella, a Roma. Ha il diploma di liceo linguistico. Dal 2006 è anche giornalista professionista. Contemporaneamente alla militanza politica, Giorgia Meloni, per mantenersi agli studi lavora come baby-sitter, cameriera e barman nella discoteca romana Piper.

Immagine 1 di 2
  • Giorgia Meloni "ha partorito in Svizzera": lei risponde così

Immagine 1 di 2