Girelle di Cheddar alle Olive e Pomodori Confit

Pubblicato il 16 ottobre 2016 06.30 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2016 02.18

Tags: , , ,

 
Girelle di Cheddar

Roma –  Girelle di Cheddar alle Olive e Pomodori Confit.

Marina Angiolucci delle sfiziosissime Girelle salate con formaggio Cheddar, olive e pomodori confit… Buonissime come antipasto con l’aperitivo o per un buffet… Vedrete una tira l’altra…

Tempo di realizzazione.
30 minuti + riposo.

Difficoltà.
Facile.

Ingredienti per 6 persone.
200 g di cheddar tagliato a fette sottili.
300 g di ricotta di pecora.
150 g di gorgonzola.
40 g di olive verdi denocciolate.
40 g di olive nere denocciolate.
4 g di gelatina in fogli.
4 cucchiaiate di latte.
50 g di pomodori confit.
Origano.
Sale e pepe.

.

Procedimento.
Iniziate mettendo la gelatina in fogli in una ciotola colma di acqua fredda.
Lasciatela ammorbidire.
Tritate le olive insieme ai pomodorini.
Lavorate il gorgonzola con una forchetta, riducendolo in crema e poi miscelatelo con la ricotta.
Quindi incorporate il trito di olive e pomodori, un pizzico di origano, una presa di sale e un’abbondante macinata di pepe.
Mettete la gelatina in un pentolino con il latte, scioglietela a fuoco dolce e unitela alla crema di formaggi.
Stendete le fette di Cheddar su un foglio di alluminio, sovrapponendole leggermente, formando un rettangolo di cm 25×20 circa.
Copritelo con la crema di formaggio.
Quindi arrotolatelo sul lato lungo aiutandovi con l’alluminio, incartate, stingete bene e lasciate riposare in frigorifero un paio di ore.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci” 

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Marina Angiolucci.

Mi chiamo Marina Angiolucci, sono banconista in un reparto salumi, formaggi e gastronomia.
Sposata con Domenico uno juventino malefico.
In cucina faccio magie: divento bella e felice, come succede con i grandi amori.
Sono una grande tifosa del Toro e nella prossima vita sarò una grande della pasticceria.

Marina Angiolucci

Marina Angiolucci

.

Link a Lady Kitchen