16 aprile 2016|Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio

Pubblicato il 10 aprile 2016 15.20 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2016 15.20

Tags: , ,

 
16 aprile 2016|Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio

Genova – 16 aprile 2016|Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio.

100 Concorrenti, 10 Finalisti

Il 16 Aprile è sempre più vicino e i 100 concorrenti sono tutti pronti a sfidarsi a colpi di mortaio e pestello!
Cinquanta concorrenti Liguri, 25 Italiani e 25 provenienti dal resto del mondo gareggeranno per aggiudicarsi il titolo di Campione Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio! Appuntamento a Palazzo Ducale per un evento imperdibile!

Nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, palazzo storico della città di Genova e cuore pulsante dei principali eventi ed attività culturali di oggi, 100 concorrenti provenienti da tutto il mondo si sfideranno nella preparazione del pesto genovese secondo le modalità tradizionali e utilizzando ingredienti autentici e genuini.

Ad ognuno dei concorrenti sono forniti dall’organizzazione tutti gli ingredienti e gli strumenti per partecipare alla gara. Una giuria di gastronomi ed esperti assaggiatori individua tra i 100 concorrenti i 10 finalisti che nel pomeriggio si sfidano nella finale.

Il Campionato è aperto a dilettanti amatori e professionisti in cucina, purché abbiano compiuto la maggiore età, provenienti da qualsiasi paese del mondo. Partecipano, in ordine di iscrizione, tutti coloro che si sono iscritti al Campionato, mentre partecipano di diritto i vincitori delle Gare Eliminatorie che si tengono durante l’anno in tutto il mondo.

Il campione in carica è Alfonsina Trucco, 86enne di Montoggio, entroterra genovese, dove prepara da sempre il pesto con il mortaio! Le edizioni passate sono state vinte – nell’ordine – da: Luciana Parodi, casalinga genovese e appassionata di cucina tradizionale; James D. Bowien giovane chef americano, aiuto cuoco in rinomato ristorante di cucina ligure a San Francisco; Federico Ferro, farmacista di Sestri Levante, con una grande passione per la cucina; e Sergio Muto, cosentino di nascita che vive in Germania dal 1976, dove gestisce una gastronomia e organizza corsi di cucina italiana.

Il Campionato è organizzato dall’Associazione Culturale dei Palatifini.

L’associazione nasce negli anni Novanta da un gruppo di amici appassionati di gastronomia e dell’arte del bien vivre. Nel tempo si consolida e si struttura come una realtà piccola ma forte sul territorio, in grado di proporre e sostenere messaggi ed eventi di qualità.

Fortemente radicata a Genova e in Liguria, con l’ideazione e la realizzazione del Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio® l’associazione si pone l’obiettivo culturale e promozionale di realizzare un evento forte, originale e di grande proiezione verso il futuro. Il Campionato è una vetrina di abilità internazionali e di eccellenze di Liguria, che racconta ed esalta le qualità di un territorio antico. Un evento che è già tradizione, con un’energia mediatica ed emotiva crescente e un coinvolgimento sempre più internazionale.

Il Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio® è una sfida interessante e complessa. La manifestazione è rivolta, indirizzata, destinata al mondo intero. Dietro il pesto c’è la storia, c’è l’arte, c’è la qualità della vita. C’è una economia nuova e una speranza in più di futuro. La sfida viene vinta da concorrenti italiani come stranieri. Ma soprattutto a vincere è il Pesto, una salsa salutare, naturale e “democratica”.


Il Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio si terrà sabato 16 Aprile a Palazzo Ducale in piazza Matteotti 9, a Genova, nelle Sale del Minore e del Maggiore Consiglio

Tante le attività collaterali e un ricco programma:

  • ore 8.30 arrivo 100 concorrenti, consegna del materiale, assegnazione del posto
  • ore 9.30 arrivo dei bambini e dei giovani giudici per la gara dedicata ai più piccoli
  • ore 9.30 arrivo giudici, consegna del materiale e delle schede di valutazione
  • ore 10.30 inizio del Quinto Campionato Mondiale dei Bambini 2016
  • ore 10.30 arrivo delle autorità, del comitato d’onore e della stampa
  • ore 10.45 premiazione del Campionato dei bambini
  • ore 11.00 saluto delle autorità
  • ore 11.15 comunicazione degli organizzatori
  • ore 11.25 inno del Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio (Coro Lollipop)
  • ore 11.30 inizio gara
  • ore 12.10 conclusione gara e riunione della giuria
  • ore 14.00 premiazione del concorrente che arriva da più lontano e altri premi speciali
  • ore 14.15 indicazione dei 10 finalisti
  • ore 14.30 gara dei 10 finalisti
  • ore 15.10 conclusione della finale e riunione della giuria
  • ore 15.30 Proclamazione del Campione 2016
  • ore 16.00 Conclusione ufficiale del VI° Campionato

Nella Sala del Minor Consiglio
9,00/16,00 “Mostra Antichi Mortai e nuovi design internazionali”. Selezione dei mortai storici con illustrazioni delle origini e storie familiari e prototipi del concorso 2015 dell’ADI (Associazione Design Industriale)

11,00/16,00 “Le DOP della Liguria agro-alimentare: Corner di approfondimento

11,00/17,00 “Pesto Talk” – il “salotto del campionato” con interviste, opinioni e video


Inoltre…

Venerdì 15 Aprile nel pomeriggio “Pesto Last Minute“: corso rapido e ultime esercitazioni di Pesto al Mortaio alle ore 16,00 e alle ore 18,30presso la Sala Trasparenza della Regione liguria in Piazza De Ferrari

Visita turistica guidata gratuita: sabato, ore 17,00 – Un’ora attraverso il centro storico, tra curiosità e tradizioni gastronomiche.

“Settimana del Pesto dei Ristoratori Liguri: nella settimana del Campionato i ristoranti di Genova e della Liguria propongono menù speciali a base di pesto. Elenco disponibile sul sito e nelle brochure in distribuzione al Campionato e nei punti di informazione turistica.

Info e approfondimenti:  www.pestochampionship.it

Immagine 1 di 8
  • 16 aprile 2016|Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio
Immagine 1 di 8