Madonna in Puglia: misteriosa foto su Instagram

Pubblicato il 26 luglio 2016 08.55 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2016 08.55

Tags:

 
Madonna in Puglia: misteriosa foto su Instagram

S AVELLETRI DI FASANO (BRINDISI) – Madonna in Puglia: misteriosa foto su Instagram. La pubblicazione nel primo pomeriggio di una foto su Instagram da parte della popstar Madonna in cui è raffigurato il prospetto di una masseria tipicamente pugliese ha dato il via alla caccia all’artista che potrebbe trovarsi a Borgo Egnazia, struttura lusso di Savelletri, a Fasano. Non ci sono conferme ufficiali sulla sua presenza in Puglia. Ma in moltissimi, tra coloro che hanno commentato, hanno riconosciuto Borgo Egnazia proprio come il luogo ritratto nella fotografia. “Stairway to heaven.. The evidence of its brilliance” scrive Madonna, citando i Led Zeppelin: nella foto è ritratta una scala e il prospetto di un blocco della masseria. Tipici colori pugliesi, pietra inconfondibile con il fucsia acceso di alcune bouganville.

Lo scorso marzo un’altra foto di Madonna postata su Instagram aveva fatto discutere. Si trattava di un’immagine di Ornella Muti e lo scatto aveva fatto il giro del web. “Insegnami a pregare”, scriveva la regina del pop accanto alla locandina del film ‘Le monache di Sant’Arcangelo’, che ritraeva un grosso crocifisso e il volto dell’attrice, giovanissima. Migliaia i like e centinaia i commenti entusiasti da parte dei fan europei ed italiani di Madonna che hanno riconosciuto la diva italiana. E’ intervienuta così la stessa Muti: “Per i fans che mi stanno chiedendo se la donna raffigurata nel post di Madonna sia io… beh… Voi che dite? Ciao Madonna”, con tanto di smile. Qualche settimana sul profilo Facebook ufficiale di Madonna era apparsa una sua foto da giovane nell’atto di fumare: l’immagine però si era rivelata quella di Paola Barale. Immediata la reazione ironica della rete. La Barale, da parte sua, aveva risposto postando su Instagram un’immagine di Evita Peron portata sul grande schermo da Madonna scrivendo: “Ragazzi va tutto bene… che sarà mai un po’ di confusione?”.