Helen Mirren, abito viola e tatuaggio dedicati a Prince FOTO

Pubblicato il 3 maggio 2016 08.43 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2016 18.48

Tags: , ,

 
helen

W SHINGTON – A pochi giorni dalla sua morte, Helen Mirren celebra il genio di Prince dedicandogli un tatuaggio che l’attrice britannica 70enne ha sfoggiato sul tappeto rosso della Cena dei Corrispondenti, l’annuale serata di gala ospitata dal Presidente degli Stati Uniti alla Casa Bianca.

Il tatuaggio ispirato al simbolo della rockstar americana e risale a metà degli anni Novanta, periodo in cui Prince era all’apice dello scontro con la sua casa discografica per il controllo della sua musica. Invece di apparire col proprio nome, Prince decise di farsi riconoscere da questo curioso emblema. Helen, per l’occasione lo ha abbinato ad un abito da sera lungo di colore viola, firmato da Dolce e Gabbana che, come il tatuaggio (temporaneo) che si è fatta fare sotto la spalla sono un omaggio a Purple Rain, il suo brano più famoso.

“Ammiro i grandi artisti e lui era un grande artista”, ha spiegato l’attrice Premio Oscar al Washington Post. “Mi piacerebbe dire che a disegnarlo sia stato Prince nel 1988, o qualcosa del genere, e non io, questa mattina nel mio bagno”.

Il tatuaggio svanirà in poco tempo ma non è da escludere che la Mirren decida di renderlo permanente.

Immagine 1 di 4
  • Helen Mirren, abito viola e tatuaggio dedicati a Prince4Helen Mirren col marito Taylor Hackford
  • Prince sul palco

Immagine 1 di 4