Categorie
video

Usa, campagna tumore al seno maschilista. Fondazione rifiuta donazione (Video)

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Questa settimana un gruppo di ragazzi del canale YouTube Simple Pickup avevano postato un video piuttosto discutibile. Per raccogliere fondi a favore della ricerca contro il tumore al seno, hanno chiesto a donne incontrate per strada di poggiare il viso tra i loro seni.

Per ogni donna che si sarebbe ‘concessa’, i ragazzi avrebbero donato 20 dollari ad una organizzazione che si dedica alla lotta contro il tumore al seno.

Il video si è viralizzato e i ragazzi sono riusciti a raccogliere oltre 2,000 dollari che hanno poi dato alla Breast Cancer Research Foundation. L’associazione, però, come spiega il sito Daily Dot, una volta venuta a conoscenza del metodo usato dai ragazzi per raccogliere quella cifra ha rispedito al mittente la donazione.

In una email apparsa sul sito, la direttrice della fondazione Peg Mastrianni spiega come nonostante rispettassero l’impegno dei ragazzi, l’associazione ha “deciso di restituire i soldi della donazione” per via del metodo utilizzato per la raccolta fondi. In una email in risposta a quella della direttrice, i ragazzi del canale YouTube dicono di accettare la decisione e che daranno i soldi ad un’altra organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.