Categorie
video

Tumore al seno, reggiseni riciclati per la ricerca: l’iniziativa “Pink Bra Bazar”

PARIGI – Reggiseni usati e riciclati per aiutare la ricerca contro il tumore al seno: è un’iniziativa realizzata in Francia, con il significativo nome di “Pink Bra Bazar”. Nei negozi di biancheria intima si possono regalare i propri vecchi reggiseni, che vengono rivenduti sostenendo la ricerca.

Ha spiegato la fondatrice dell’associazione Pink Bra Bazar: “Le volontarie prendono i reggiseni e li usano per crearne dei nuovi applicando decorazioni utilizzando parti di altri che magari sono troppo rovinati. Le creazioni sono uniche, e vengono messe in vendita. I fondi servono per la ricerca”.

L’iniziativa arriva ad ottobre, mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, che colpisce milioni di donne in tutto il mondo. Solo in Italia sono 40.000 le donne che ogni anno si ammalano di tumore al seno. “E’ una questione che interessa tutte, nessuna può dirsi immune. La prevenzione e la ricerca sono fondamentali”, spiega la titolare di un negozio che aderisce alla raccolta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.