Categorie
video

Sex tape per cui la ex di Kim Jong Un è stata uccisa. È questo? (Video)

PECHINO (CINA) – È solo un video innocuo di tre donne nordcoreane che ballano in televisione ma i media cinesi sono sicuri che questo sia il sex tape per cui è stata giustiziata Hyong Son-wol, la ex compagna del despota nordcoreano Kim Jong Un. Se fosse vero, questo filmato non ha neanche la parvenza di un “sex tape”, motivo per il quale la donna è stata uccisa da un plotone di esecuzione insieme ad altre 11 persone il 20 agosto 2o13.

Second quanto riporta The Daily Dot, il video della performance di Hyong, una cantante con un discreto successo in patria, è stato postato su YouKu, il sito cinese di video, il 4 settembre ed è stato visto gia più di 700,000 volte. Nel filmato si vede la cantante ed altre due ballerine danzare al ritmo della canzone di Elvis Presley “Aloha Oe“.

Anche se i media cinesi sono convinti che questo sia il “sex tape” che è costato la vita alla donna, ottenere una conferma da fonti nord coreane è praticamente impossibile.  Il passaparola nello “stato più segreto del mondo” è l’unica vera fonte d’informazione e molto spesso le notizie possono arrivare distorte una volta che si tramutano in parole scritte su carta. Secondo le fonti cinesi e sud coreane, la donna era stata fucilata per essersi ripresa mentre faceva sesso con la sua band e per aver poi cercato di vendere il video.

1 risposta su “Sex tape per cui la ex di Kim Jong Un è stata uccisa. È questo? (Video)”

Chi sta tentando di proteggere, la propaganda del dittatore nord-coreano, tesa a dimostrare che sarebbe stata giustiziata per aver registrato un balletto poco più che casto, non è certo la reputazione di questa povera donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.