“La scuola che vorrei”: lo spot del Liceo Primo Levi di Roma

La scuola che vorrei

ROMA – “Condividi questo filmato per aiutarci a diffondere il nostro messaggio. No alla privatizzazione della scuola pubblica. La scuola è di tutti noi”. Scrivono così i ragazzi del Liceo Scientifico Primo Levi di Roma nello  spot “La scuola che vorrei” che è stato realizzato per sensibilizzare sui problemi in cui versa l’istruzione pubblica italiana, alle prese con i tagli.

Il filmato comincia citando l’articolo 34 della Costituzione in cui c’è scritto: “La scuola è aperta a tutti…I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi”. 

Il liceo, come molti altri a Roma e in Italia, in queste settimane si è mobilitato attraverso l’occupazione dell’istituto. Gli studenti nei giorni scorsi hanno tirato fuori i banchi e si sono messi a studiare in strada di fronte al cancello, come forma di protesta.

VOCE: Virginia Roberti, Antonio Barbera

MUSICA: “29-09”

Potrebbero interessarti anche...