Calcio: Andrew Hall dello Stoke Hall accusato di omicidio

15 Giugno 2012 - di aavico

Londra (Regno Unito) – Il giocatore del settore giovanile dello Stoke City, Andrew Hall, è stato ufficialmente incriminato di omicidio. Il 18enne avrebbe ucciso la 15enne Megan-Leigh Peat sabato a Bedfordshire. Dopo l'accaduto Hall era stato trasportato in ospedale per essere curato da alcune ferite poi è stato trasportato in carcere e giovedì apparirà presso una corte di Luton. Lo Stoke City aveva offerto al calciatore un contratto di sviluppo come professionista.



Tags