Adolescenti: quelli che praticano sport hanno anche una pagella più brillante

pagella sport

ROMA – Non solo è un toccasana per la salute e per il fisico. A quanto pare gli adolescenti che praticano sport in maniera corretta hanno anche un migliore rendimento a scuola.

A dimostrarlo è una ricerca pubblicata sul Journal of sports medicine and physical fitness e svolta al dipartimento di kinesiologia con quello di epidemiologia dell’università del Tennessee, a Knoxville, condotta su 312 studenti delle scuole medie.

Lo studio fa luce sul rapporto fra rendimento scolastico e livello di fitness dei ragazzi, ed è stato valutato attraverso le loro pagelle ma anche attraverso l’uso di test, obiettivi e standardizzati, di valutazione delle capacità di apprendimento che non dipendono dal giudizio soggettivo dei professori. È stato quindi anche monitorato il livello di fitness fisico dei ragazzi calcolando la quantità di grasso corporeo, la forza muscolare, la flessibilità e la resistenza e sottoponendoli a corse in staffetta, flessioni ed esercizi vari.

Dawn Coe, che ha diretto l’indagine, spiega: ”Al più alto punteggio di fitness corrispondono migliori capacità di apprendimento e di rendimento scolastico. Gli studenti con il più basso punteggio di fitness, invece, avevano anche le peggiori performance in classe e voti più bassi”.

Detto questo, gli autori della ricerca (ma tuttavia anche moltissimi genitori) sottolineano che eliminare l’ora di ginnastica nelle scuole sia un errore molto grave. L’attività fisica infatti è essenziale perché propedeutica alle altre materie, il fitness è fortemente connesso con il successo dei ragazzi a scuola.

 

Potrebbero interessarti anche...