Tumori, obesità ne favorisce 13 tipi. Ecco quali

Tumori-obesità-sovrappeso

Obesità e sovrappeso favoriscono almeno tredici tipi di tumore. Ecco quali sono. Secondo una lista elaborata dai Centers for Disease Control and Prevention americani, i chili di troppo hanno un ruolo importante nel 40 per cento delle diagnosi di cancro fatte negli Stati Uniti. Per questo i medici americani incoraggiano a perdere peso: in questo modo, oltre ad evitare molte altre malattie, si riduce il rischio di tumore.

La ‘lista’ elaborata dal rapporto, elaborato in base ai dati dei registri tumori statunitensi tra il 2005 e il 2014, comprende alcuni tipi di tumore al cervello, il mieloma multiplo, il cancro dell’esofago, quello al seno post menopausa, quello alla tiroide, quello alla vescica, allo stomaco, al fegato, al pancreas, ai reni, alle ovaie, all’utero e al colon.

Nel periodo considerato, scrivono gli autori, i tumori legati all’obesità sono cresciuti del 7%, mentre le diagnosi degli altri sono diminuite del 23%. Di tutti i tumori il 55% di quelli diagnosticati nelle donne e il 24% di quelli degli uomini hanno qualche contributo da sovrappeso e obesità.

“La notizia che l’obesità e il sovrappeso hanno un effetto sui tumori potrebbe essere sorprendente per molte persone – afferma Anne Schuchat, vicedirettore del Cdc -. La consapevolezza del fenomeno non è ancora diffusa”.

Già in precedenza era stato evidenziato un legame tra sovrappeso e tumore al rene: i chili di troppo sarebbero i responsabili di un caso su quattro.

Un dato preoccupante se consideriamo che il 45% degli italiani è in eccesso di peso. E’ stato stimato un incremento del rischio pari al 24% negli uomini e al 34% nelle donne per ogni aumento di 5 punti dell’indice di massa corporea.

Potrebbero interessarti anche...