Salute

Tumore al pancreas, i 3 fattori che aumentano il rischio

Tumore al pancreas, i 3 fattori che aumentano il rischio

ROMA – Cancro al pancreas, è uno dei tumori più aggressivi: è al decimo posto tra le neoplasie più frequenti ma rappresenta la quarta causa di morte per tumore tra gli uomini, la quinta tra le donne. Eppure molto si potrebbe fare partendo semplicemente dal proprio stile di vita. I nemici del tumore al pancreas, infatti, sono soprattutto tre: fumo, alcol e obesità, come spiega Irma D’Aria su Repubblica.

I dati dell’incidenza di questo tumore vengono pubblicati nella prima giornata mondiale dedicata a questo tipo di cancro. E un dato su tutti è allarmante: meno del 10% dei malati sopravvive a 5 anni. 

FUMO:  è il fattore di rischio principale. Chi fuma ha un rischio doppio o persino triplo di ammalarsi di cancro al pancreas rispetto a chi non fuma, e il rischio sale con il crescere del numero di sigarette fumate. Secondo gli esperti la proporzione di neoplasia al pancreas attribuibile al fumo è dell’ordine del 20-30% negli uomini e del 10% nelle donne. Si potrebbero evitare tre casi di malattia su dieci nei maschi, se solo decidessero di smettere di fumare. Venti sigarette al giorno possono rubare una media di 4-6 anni ad una persona che inizia a 25.

ALCOL: la pancreatite alcolica è una delle più gravi conseguenze del consumo cronico di alcol. Il massimo consentito, secondo gli esperti, è di 20-40 grammi di alcol al giorno per gli uomini e di 10-20 grammi al giorno per le donne. Per capirsi: mezzo litro di birra chiara contiene circa 20 grammi di alcol, un bicchiere di vino da 12° ne contiene 14. Più si beve e più aumenta il rischio di tumore al pancreas. Le cellule di questo organo, infatti, vengono danneggiate dall’alcol. 

OBESITA’: a rischio soprattutto chi ha la pancia. La concentrazione di grasso sull’addome, la stessa che favorisce gli infarti e le patologie cardiovascolari, aumenta il pericolo di cancro al pancreas. Stesso discorso se si è intolleranti al glucosio o se si soffre di diabete, con una resistenza all’insulina.

 

 

 

2 Comments

  • Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l’uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri, se non sai come farlo vai qui http://www.smettoadesso.it/report-gratuito.html adesso è più facile!

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.