Categorie
Salute

Raffeddore, dormire meno di sei ore rende più esposti

BOSTON – Dormire meno di sei ore per notte aumenta fino a quattro volte le probabilità di avere un raffreddore. E’ quanto rivela uno studio americano della Carnegie Mellon University.

Gli studiosi hanno sottoposto 164 adulti per due mesi a screening sulla salute, interviste e questionari con l’obiettivo di ad approfondire anche il ruolo di fattori come stress, temperamento, uso di alcol e sigarette.

I ricercatori hanno monitorato il sonno dei partecipanti allo studio per una settimana tramite un sensore simile a un orologio che ha misurato la durata e la qualità del sonno per tutta la notte. Poi li hanno riuniti in un hotel somministrando loro il virus del raffreddore tramite gocce nasali e monitorandoli per una settimana, raccogliendo campioni di muco ogni giorno per vedere se il virus avesse preso piede.

Dai risultati è emerso che i volontari che dormivano meno di sei ore a notte avevano 4,2 volte più probabilità di prendere il raffreddore rispetto a quelli che riposavano più di sette ore, mentre in quelli che dormivano meno di cinque ore le probabilità aumentavano di 4,5 volte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.