Categorie
Salute

Olio di palma, ecco dove si trova: biscotti, merendine…

ROMA – Olio di palma: abbiamo già scritto quanto è dannoso, per la salute e per l’ambiente. Eppure è molto usato dalle aziende che producono alimenti. Ma dove si trova esattamente? Il Fatto Alimentare ha provato a rispondere a questa domanda. Cosa non facile, in realtà, considerato che fino a poco tempo fa la legge permetteva di indicare l’olio di palma sotto la dicitura generica di “oli vegetali”, che comprendeva anche quello di semi di girasole e di mais. Adesso una legge europea richiede che venga indicato di quali oli si tratta. E quindi nel caso dei i prodotti con l’olio di palma quanto meno sarà obbligatorio indicarne la presenza.

Attualmente l’olio di palma viene usato soprattutto in prodotti da forno. Ha una composizione simile a quella del burro, che dà consistenza ai dolci e abbassa i costi delle materie prime. Ecco quali sono gli alimenti che spesso contengono l’olio di palma:

  • biscotti
  • brodi
  • zuppe
  • merendine
  • creme spalmabili
  • torte
  • brioche
  • grissini
  • piatti surgelati
  • anche alcuni prodotti biologici,

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.