Mese e orario migliore per concepire un bambino secondo gli scienziati

Mese e orario migliore per concepire un bambino secondo gli scienziati

LONDRA – Mese e orario migliore per concepire un bambino secondo gli scienziati. Sei stai provando a mettere al mondo un figlio, dovresti leggere qui. Alcuni scienziati hanno infatti scoperto il mese e l’orario migliore per fare l’amore se si sta provando a fare un bambino. Come spiega lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Chronobiology International, sembra che l’orario migliore sia di mattina, entro le 7.30, nei mesi di primavera compresi tra marzo, aprile e maggio.

Gli scienziati sostengono che gli spermatozoi possiedono un proprio orologio interno di 24 ore e che, secondo lo studio, sono risultati più potenti durante le prime ore del mattino.

I ricercatori, scienziati dell’ospedale universitario di Zurigo, hanno anche scoperto che lo sperma possiede le dimensioni e la forma ideali per riuscire a fecondare un uovo nei mesi di marzo, aprile e maggio.

Gli esperti hanno analizzato campioni di sperma da 7.068 uomini, di età compresa tra 25 e 40 anni, sottoposti a trattamento di fertilità. I campioni sono stati sottoposti a controlli incrociati per la concentrazione di spermatozoi, il numero totale di spermatozoi, la motilità progressiva e la morfologia.

La dottoressa Brigitte Leeners, autrice principale dello studio, ha dichiarato:

“La qualità dello sperma maschile varia a seconda dei ritmi circadiani. Lo studio ha dimostrato che di mattina presto la qualità dello sperma era più alta”.

Questo risultato, spiega l’esperta, potrebbe essere utilizzato anche per aumentare le possibilità di concepire attraverso i trattamenti di concepimento artificiali. Lo sperma raccolto nei mesi primaverili di marzo, aprile e maggio ha dimostrato una maggiore concentrazioni, significative diminuzioni sono state rilevate in estate.

I risultati di questo studio arrivano in un momento storico che vede un aumento di infertilità. Secondo il National Health Service, sistema nazionale sanitario in vigore nel Regno Unito, ben una coppia su sette ha difficoltà a concepire e gli studi suggeriscono che una delle cause principali è proprio la bassa qualità dello sperma.

Potrebbero interessarti anche...