Influenza, ecco cosa mangiare per guarire

Influenza, ecco cosa mangiare per guarire

ROMA – Influenza, ecco che cosa mangiare per guarire in fretta: kiwi, agrumi, carni bianche, pesce e pomodori. La dieta per la convalescenza è stata stilata da nutrizionista Pietro Migliaccio, presidente della Società Italiana di scienze dell’alimentazione (SISA).

Innanzitutto vanno privilegiati gli alimenti con molte vitamine, soprattutto la C, come, appunto, agrumi, kiwi, peperoni. Fondamentali anche le proteine, ma soprattutto quelle più digeribili, come quelle della carne bianca e del pesce. Sono ammessi anche i carboidrati, come la pasta e, meglio ancora, il riso. 

Tra i condimenti ottimi l’olio extravergine di oliva e il pomodoro, sia pelato sia fresco, ricco di vitamine A, C, E e di antiossidanti, in particolare il licopene, presente soprattutto nel pomodoro cotto. Ma prima di tutto bisogna sempre ricordarsi di bere molta acqua, soprattutto se si ha la febbre.

CLICCA QUI PER LEGGERE QUALI SONO I 12 CIBI PER QUANDO SI E’ MALATI 

Nel complesso, spiega Migliaccio,

“l’alimentazione da seguire deve essere leggera, digeribile e, allo stesso tempo, nutriente. Ecco perché, con la collaborazione delle dietiste Silvana Nascimben e Eugenia Cilla, abbiamo messo a punto un regime alimentare pensato per i primi tre giorni d’influenza, ovvero quelli che maggiormente fanno soffrire e durante i quali più fastidiosi sono i sintomi”.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...