Allarme infertilità: colpisce una coppia su sei

ROMA – In Italia una persona su sei non riesce ad avere figli. Il quadro della fertilità delle coppie italiane non è roseo. Tra le donna aumentano i casi di malattie infiammatorie pelviche, fibromi all’utero, endometriosi, alterazioni tubariche e disturbi ormonali e dell’ovulazione.

Tra gli uomini sono in costante aumento le condizioni che modificano la produzione ormonale e riducono il testosterone, cambiando anche la funzione del testicolo: malformazioni genitali, criptorchidismo, varicocele, infiammazioni dei testicoli, patologie prostatiche.

Di pari passo nel nostro Paese aumentano le malattie sessualmente trasmissibili, che sono tra le più importanti cause di infertilità sia per le donne sia per gli uomini.

A rischio sono soprattutto i giovani: dei 340 milioni di nuovi casi stimati dall’Oms (l’Organizzazione mondiale della sanità) ogni anno, oltre 111 milioni si verificano in persone con meno di 25 anni.

Per questo è sempre più importante l’uso del preservativo: non solo ferma la trasmissione delle malattie infettive, ma, in questo modo, blocca anche possibili fattori scatenanti dell’infertilità.

Potrebbero interessarti anche...