Categorie
Salute

Disturbi alimentari in aumento tra i maschi. L’ossessione? I muscoli

BOSTON – Anoressia, bulimia, binge drinking e altri comportamenti a rischio nell’alimentazione non sono solo diffusi tra le ragazze: anche i ragazzi ne soffrono più di quanto si parli.

L’allarme arriva da uno studio condotto dalla Children’s Hospital Adolescent Medicine Division di Boston e pubblicato sulla rivista Jama Pediatrics.

I ricercatori americani hanno seguito oltre 5.500 adolescenti statunitensi, e hanno notato che il 18% di loro è estremamente preoccupato dal proprio peso e dal proprio aspetto fisico. Il rischio, per tutti questi giovani, è di finire nella spirale di disturbi alimentari o di dipendenze da alcolici e droghe. 

Anche se maschi e femmine hanno un modo molto diverso di preoccuparsi del peso e dell’aspetto, hanno spiegato gli autori dello studio, gli stessi disturbi che colpiscono le ragazze sono diffusi anche tra i ragazzi. Questi, però, tendono ad essere ossessionati soprattutto dai muscoli più che dalla magrezza. Il risultato è che spesso fanno uso di integratori nocivi, ormoni o steroidei per migliorare il proprio fisico. Questi comportamenti li rendono poi più propensi ad assumere droghe e alcol. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.