Salute

Quando fa meno male ceretta? Settimana del mese e ora del giorno migliori

Quando fa meno male ceretta? Settimana del mese e ora del giorno migliori

ROMA – Quando fa meno male ceretta? Settimana del mese e ora del giorno migliori. Estate è sinonimo di mare, lunghe nuotate, bagni di sole, giochi sulla sabbia e… inesorabili cerette! Se d’inverno possiamo rimandare, d’estate non è proprio possibile, a meno che non si voglia rinunciare a freschi vestitini e optare per pesantissimi jeans.

Uno dei metodi più utilizzati e sicuramente più efficaci per eliminare la peluria è senza dubbio la ceretta che, se effettuata da una persona competente, regala un effetto duraturo e scongiura l’arrivo di peli incarniti e fastidiose bollicine. D’altra parte, nessuna donna può negare che la ceretta è certamente fastidiosa, in fondo si tratta di strappare via dei peli dalla propria pelle! Eppure non tutte sanno che esiste un periodo del mese in cui si può sentire meno dolore rispetto ad altri. Non ci credi? Prova e vedrai! Non si tratta di magia ma semplicemente di scienza.
Quando è questo momento miracoloso? Per scoprirlo dovrai fare alcuni semplici calcoli: il periodo meno doloroso per fare la ceretta è esattamente una settimana dopo il ciclo mestruale. Prima e durante il ciclo la pelle è più sensibile e questo rende la ceretta più dolorosa. Ma non è finita qui perché possiamo dirti anche l’orario migliore: tra le 15.00 e le 17.00. Non è magia ma semplicemente scienza: è questa la fascia oraria in cui ogni giorno il metabolismo rallenta e la soglia del dolore è più alta!
Non ti resta che provare… segui questi due consigli e vedrai che la ceretta sarà molto meno dolorosa!