Cibi contro cellulite e gonfiore: 10 alimenti diuretici

cellulite-pancia-gonfia-cibi

L’estate sta arrivando e la corsa per l’operazione bikini è dietro l’angolo. Cellulite e gonfiore sono due dei problemi contro cui si combatte nella stagione calda. E’ possibile modificare alcune abitudini nella dieta per sgonfiarsi, come ridurre il sale nei pasti, rimanere idratati, ricordare di bere 2 litri di acqua al giorno o aggiungere dei cibi diuretici. Eccone una serie suggerita dal sito Womenshealthmag.com.

La pera: questo frutto è consigliato perché ricco di potassio e povero di sodio. Facilita anche la digestione. Gli asparagi: sono il cibo diuretico per antonomasia. Gli esperti sono concordi nell’affermare che contro ipercolesterolemia e diabete gli asparagi sono un nostro potente alleato. L’avena è ricca di proteine, aminoacidi, antiossidanti, povera di grassi e contiene vitamine B ed E (anche acido folico). Poi l’anguria: il 90% è acqua ed è la stella frutto dell’estate. Sì al cetriolo, ma non nella versione sotto olio o aceto.

Il grande alleato contro la cellulite è sempre lui: il tè verde, che può essere un toccasana per l’intestino e può aiutare a lottare contro l’obesità. Meglio ancora se Matcha, le cui foglie contengono 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, polifenoli e diversi aminoacidi, come l-theanina, che riduce lo stress fisico e psicologico e l’acido glutamico che agisce sul sistema nervoso centrale. Sedano: ha pochissime calorie e un grande effetto saziante, è il 92% di acqua e aiuta a purificare l’organismo.

Barbabietola: sempre antiossidante, ricca di potassio e povera di sodio, aiuta ad eliminare i liquidi. Carciofi, anche loro aiutano a controllare l’appetito, drenano e contengono molte vitamine, minerali e antiossidanti. Infine l’ananas, facendo attenzione a non causare picchi glicemici. Un metodo efficace è quello di limitare le porzioni di ananas e soprattutto abbinarlo a proteine o grassi buoni, come noci, semi o avocado: in questo modo si limiterà gli effetti dell’ananas sui livelli di zucchero nel sangue.

Potrebbero interessarti anche...