Categorie
psicologia

Irritabili, stressati e ansiosi? Soffrite di mal di primavera

ROMA – Vi sentite particolarmente irascibili, irritabili, ansiosi o avete difficoltà a concentrarvi su quello che state facendo? Forse soffrite di mal di primavera. Perché anche se in gran parte dell’Italia (e dell’Europa) la bella stagione sembra ancora lontana a venire, in realtà gli effetti del cambio si fanno sentire.

Complice anche l’arrivo dell’ora legale e le giornate più lunghe, sentirsi un po’ “spaesati” è normale. Almeno per 2 milioni di italiani: tanti sono i connazionali che soffrono di disturbi legati al cambio di stagione. E non si tratta solo di meteoropatia.

In particolare quest’anno, con la pioggia e il freddo che non paiono volersene andare, aumenta il senso di solitudine, di ansia e di malumore che caratterizza in generale i cambi di stagione.

In tutto, in Italia, i disturbi affettivi legati a questi periodi dell’anno arrivano a colpire anche 6 milioni di persone. Qualche consiglio per combatterli? Gli esperti suggeriscono un po’ di attività fisica, che stimola la produzione di serotonina, e soprattutto non farsene un cruccio: la primavera arriverà e il buonumore con lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.