Categorie
psicologia

Giovani donne, rischio depressione se si dorme poco o male

SYDNEY – Dormire poco o male aumenta il rischio di soffrire di depressione. Soprattutto nelle ragazze e nelle giovani donne: essere affette da disturbi del sonno quintuplica il rischio di avere crisi depressive nel corso degli anni.

La scoperta arriva da uno studio della Victoria University, in Australia. I ricercatori hanno osservato per nove anni le abitudini di vita di circa diecimila donne fra i 21 e i 25 anni. Tra loro c’erano anche mille donne con problemi di sonno. 

Rispetto alle ragazze senza difficoltà a dormire, le mille con disturbi notturni hanno maturato una probabilità fino a cinque volte maggiore di fare i conti con la depressione.

Non solo: secondo la professoressa Dorothy Bruck, autrice dello studio, i bassi livelli di melatonina causati da un ciclo del sonno irregolare aumentano anche il rischio di diabete e obesità. Per questo è fondamentale cercare di dormire almeno otto ore a notte e migliorare la qualità del sonno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.