Donne: over 50 attente a salute ma a disagio con uomini

Donne italiane over 50: attente alla salute ma a disagio con gli uomini

ROMA – Le italiane over 50 stanno bene ma si sentono trascurate, insoddisfatte e molte anche depresse. E’ il ritratto che viene fuori da un’indagine su 624 italiane fra i 50 e i 64 anni condotta dalla  società Astraricerche.

Dai dati raccolti risultano alcuni profili delle donne tra i 50 e i 65 anni: statiche e non soddisfatte (26,1%), depresse e messe da parte (20,5%), oppure appagate (23,6%) e in continua crescita (16%), infine vincitrici e multitasking (13.8%).

Quasi tutte, l’88%, sono attente alla salute, l’84% al proprio look, l’82% ama viaggiare ed è culturalmente attiva, si sente ancora giovane e forte il 78%, sessualmente attiva il 61%. Il 65% invece è preoccupata per i segni del tempo che passa.

Oltre la metà di loro, il 61%, si sente inadeguata perché penalizzata sul lavoro rispetto agli uomini. I rapporti in famiglia sono migliorati anche se le donne mature si sentono ancora troppo considerate da partner e figli le loro colf, badanti, cameriere e cuoche.

Ma le maggiori difficoltà sono nei rapporti con gli uomini: con loro le over 50 si sentono molto a disagio perché non si considerano capite.

 

Potrebbero interessarti anche...