Usa 2012: Romney attaccato dagli altri candidati repubblicani

Usa 2012: Romney attaccato dagli altri candidati repubblicani

Washington (Usa) – Se ieri sera Mitt Romney ha avuto poche difficoltà a rispondere agli altri cinque candidati repubblicani alla presidenza Usa, stamattina (nel pomeriggio in Italia) ha dovuto fronteggiare i numerosi attacchi dei rivali. L'ex speaker della Camera Newt Gingrich ha abbandonato il suo impegno per una campagna positiva, accusando l'ex governatore del Massachusetts di aver condotto una campagna di "frottole ipocrite". Anche l'ex senatore della Pennsylvania Rick Santorum ha colpito duro Romney, definendolo troppo moderato e un debole alfiere repubblicano in un momento di divisioni partigiane profonde e amare in tutto il Paese.

Potrebbero interessarti anche...