Jacinda Ardern, mamma e primo ministro: seconda donna a partorire mentre è in carica

Jacinda Ardern, mamma e primo ministro: seconda donna a partorire mentre è in carica

WELLINGTON – Jacinda Ardern, mamma e capo di governo: seconda donna a partorire mentre è in carica. La politica neozelandese, 40º primo ministro della Nuova Zelanda e leader del Partito Laburista della Nuova Zelanda dal 26 ottobre 2017, ha dato alla luce la sua prima figlia.

Jacinda Ardern e il suo compagno Clarke Gayford hanno deciso che la figlia, nata giovedì scorso, si chiama Neve Te Aroha. La coppia ha raccontato di aver pensato per mesi a quale nome dare alla nascitura, ma di aver scelto soltanto dopo averla vista. “Neve – ha spiegato la neomamma – significa luminoso, radioso e lucente: come la neve, appunto”.

La premier Ardern ha lasciato l’ospedale dopo il parto e, nell’occasione, ha fatto la sua prima apparizione pubblica assieme alla piccola. Adesso, prenderà sei settimane di maternità prima di tornare al lavoro.

E’ la prima volta da quasi tre decenni che una donna ha partorito mentre era a capo di un paese. Solo l’ex primo ministro pakistano Benazir Bhutto ha dato alla luce la figlia Bakhtawar nel 1990 mentre era in carica. Ardern è anche il capo di governo più giovane che la Nuova Zelanda abbia mai avuto: ha 37 anni. Resterà in maternità per sei settimane, in cui il suo ruolo sarà svolto dal vice primo ministro Winston Peters.

Jacinda Ardern, mamma e primo ministro: seconda donna a partorire mentre è in carica

Jacinda Ardern, mamma e primo ministro: seconda donna a partorire mentre è in carica

Potrebbero interessarti anche...