Sentenza Diaz: il caso non è chiuso