Michelle Obama difende Ann Romney: "Le madri lavorano duramente"

Michelle Obama difende Ann Romney: "Le madri lavorano duramente"

Washington (Usa) – La first lady statunitense Michelle Obama difende le madri. "Ogni madre lavora duramente e ogni donna merita di essere rispettata", ha scritto oggi la moglie di Narack Obama sul suo profilo Twitter. Il cinguettio della first lady segue il commento della consulente democratica Hilary Rosen che ha detto alla Cnn che Ann, la moglie del candidato repubblicano alle elezioni presidenziali Mitt Romney, non dovrebbe occuparsi di questioni economiche perchè "non ha mai lavorato un giorno nella sua vita". Ann Romney le aveva risposto che crescere cinque figli è un lavoro duro e che il marito lo considera un lavoro più importante del suo perchè sostiene l'intera famiglia. E ora, anche Michelle Obama, si schiera dalla parte di Ann Romney nella difesa del ruolo delle donne nella società.

Potrebbero interessarti anche...