Categorie
politica

Gelmini: "Sulla vicenda dei neutrini non ero solo io a sbagliare"

Roma – "Vicenda neutrini: avevo il sospetto di aver manifestato un entusiasmo eccessivo. Ora mi consolo: non ero solo io a sbagliare…". Sono le parole scritte da Mariastella Gelmini sul suo profilo Twitter, a commento della notizia che le particelle di neutrini, oggetto di studi del Cern di Ginevra, non sarebbero più veloci della luce come invece si era creduto in un primo tempo. Si sarebbe trattato di un errore nelle strumentazioni.

L'ex ministro dell'Istruzione, all'annuncio della scoperta che avrebbe potuto mettere in discussione la fisica studiata fino ad oggi, aveva commentato dando per scontata l'esistenza di un tunnel fra il Cern di Ginevra e il gran Sasso che invece non esiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.