Daniel Radcliffe dice basta ad Harry Potter

Premiere del film 'The Woman in Black'06

LOS ANGELES – Dopo essere stato, per più di dieci anni Harry Potter, Daniel Radcliffe ha deciso di voltare pagina. Giunto a 22 anni, l’ormai ex maghetto è pronto a staccarsi dal personaggio che lo ha reso famoso in tutto il mondo e proprio in questa settimana, esce il suo primo film del dopo-Harry Potter, un horror intitolato ‘The woman in black’, ‘La donna in nero’.

Radcliffe ha raccontato all’Afp di essersi innamorato della sceneggiatura del film poche ore dopo aver girato l’ultima scena dell’ultimo Harry Potter;: “Era una sceneggiatura scritta in modo così brillante. Normalmente, un testo con molte indicazioni di scena può risultare piuttosto difficile da leggere, ma in questo caso ho potuto leggerlo tutto d’un fiato Questa è stata la ragione principale per farlo”.

Il film è una co-produzione canadese, britannica e svedese  diretta dal regista James Watkins. ‘The woman in black’ è uscito nei cinema degli States venerdì 3 febbraio. In Europa uscirà invece il prossimo lunedì. A seguire le immagini della premiere di Los Angeles (foto Ap/LaPresse), a seguire il trailer:

Potrebbero interessarti anche...