Categorie
photogallery video

Uova di dinosauro ritrovate in Cecenia: bufala o realtà?

MOSCA – I geologi locali non hanno dubbi: sono uova di dinosauro i grossi globi fossilizzati ritrovati nel sud della Cecenia, la repubblica caucasica russa.

Abbiamo ritrovato una quarantina di uova, ma pensiamo di poterne trovare molte altre continuando a scavare”, ha detto al canale russo Ntv Said-Emin Dzhabrailov, geologo dell’Università statale cecena. I fossili sono stati scoperti durante i lavori di sbanco per allestire un cantiere e costruire una strada nei pressi del villaggio di Khimoi.

Di forma simile, ma di diversa grandezza – alti da 25 centimetri a quasi un metro – per gli studiosi ceceni si tratterebbe di uova deposte oltre 60 milioni di anni fa. Ma vari colleghi sono a dir poco scettici.

All’incredibile scoperta, c’è però chi risponde spiegando che si tratta di una bufala.  “Non sono uova di dinosauro, sono rocce sabbiose”, ha  commentato Aleksandr Averianov dell’Istituto di Zoologia di San Pietroburgo, precisando che “le uova di dinosauro hanno una diversa struttura del guscio”.

Il collega ceceno che monitora il luogo del ritrovamento, però, non si lascia abbattere: chiederemo ai paleontologi di determinare quale tipo dinosauro ha deposto le uova, ha annunciato Dzhabrailov.

Il video postato su YouTube dalla IBTimesTv:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.