Tom Cruise a Roma per presentare il suo “Edge of tomorrow” (foto)

Tom Cruise a Roma per presentare il suo Edge of tomorrow04

ROMA – Tom Cruise con alle spalle l’Altare della patria è uno spettacolo non molto frequente. E’ stato possibile vederlo in occasione della presentazione del suo nuovo film ‘Edge of tomorrow’, che uscirà nelle sale italiane giovedì 29 maggio. Cruise sta girando come una trottola per presentare il suo film: due giorni fa è riuscito ad essere nello stesso giorno a Londra, Parigi e New York.

“Non siamo preparati per una cosa del genere”, ha commentato Emily Blunt, che è la coprotagonista, in una intervista ad Ap insieme a lui. “Le nostre vite sono tutte un allenamento, non dormi e vai”, le ha risposto lui. “Ho un bambino piccolo, non dormo molto comunque”. “Vedi, sei molto preparata”. “Io starò bene, tu invece russerai”. “No, sarai tu a russare. Sarai incosciente”. “Quando mi hanno detto delle tre premiere in un giorno ho risposto ‘questa è un’idea di Tom’. Lo sapevo e loro mi hanno risposto ‘Be’ sì'”.

In effetti non so da dove sia venuta fuori questa idea delle tre premiere in un giorno – ha raccontato il regista Doug Liman -. Qualcuno l’ha proposto e l’abbiamo fatto. Ma non è niente in confronto alla realizzazione del film. E’ stata una impresa impossibile. Il film era così logisticamente complicato, perché era un lungometraggio originale e non avevamo quei budget senza fine che hanno i sequel. Perciò fare un giorno di premiere che sembrava impossibile è sembrato un ottimo modo di finire questo film”.

Il lungometraggio racconta di un futuro prossimo in cui una razza aliena colpisce la Terra con una forza massiccia. Tom Cruise, Bill, è un funzionario dell’esercito che, senza alcuna esperienza di combattimento, viene catapultato in quella che pare una missione suicida. Egli infatti muore all’inizio della sua prima battaglia, ma si ritrova bloccato in un loop temporale, in cui è costretto a rivivere continuamente la medesima tragica sequenza di eventi, che culmina ogni volta con la sua morte. Bill trova un’alleata in una soldatessa, Rita, interpretata da Emily Blunt. I due migliorano a ogni battaglia, finché non vincono, spezzando il ciclo temporale.

Domani (giovedì 29 maggio) si terrà al The Space Moderno di Roma alle 15 l’anteprima gratuita del film (istruzioni per partecipare sul sito anteprime.swservice.biz/comingsoons/EOTanteprima/publiclink).

(Foto LaPresse)

Potrebbero interessarti anche...