Miley Cyrus, l’ultima trovata è la banana-fallo: che sia tutta insicurezza?

LOS ANGELES – Ecco un nuovo articolo sulle prodezze da palcoscenico di Miley Cyrus, stavolta ripresa a cavalcare banane gonfiabili durante l’ultimo concerto.

Dopo averla vista seminuda, nuda, con la lingua di fuori, in pose che mimano ogni singola porzione del kamasutra, circondata nei suoi show da funghi, banane, falli, rigorosamente di gomma, sgargianti ed enormi, dopo che da mesi la si vede sempre e solo con espressioni stralunate, viene da chiedersi: che sia tutta questione di insicurezza artistica?

Insomma, se i suoi show vengono ricordati solo per l’armamentario sessualmente esplicito e non per le canzoni, che senso ha tutto questo se non quello di farsi ricordare (nel breve termine perchè lo show business tutto inghiotte in brevissimo tempo), di avere momentaneo fulgore in un mondo enormemente competitivo? E’ una strada pericolosa, a tratti penosa se si pensa che in fondo è una ragazzina poco più che adolescente, ma a quanto pare redditizia. E così Miley va avanti, di banana in banana, sperando di non essere dimenticata.

Potrebbero interessarti anche...