Categorie
ambiente photogallery

Londra, al via la mostra “Amy Winehouse: A Family Portrait”

LONDRA – Nel Museo Ebraico di Londra apre in questi giorni la mostra “Amy Winehouse: A Family Portrait”.  

L’esposizione si propone di svelare ai suoi fan il lato più intimo della diva del soul morta a soli 27 anni l’estate del 2o11. Amy Winehouse era, ha spiegato il fratello maggiore Alex “semplicemente una ragazzina ebrea del nord di Londra, con un grande talento”.

Nella mostra ci sono una serie di oggetti riconducibili all’infanzia della cantante, ed una serie di oggetti appartenuti al breve ma stratosferico transito nel mondo della musica.

A “Amy Winehouse: A Family Portrait”, è possibile vedere oggetti come la prima chitarra di Amy, la giovane star del soul la cui vita fatta di eccessi di droga e alcool  ha messo in secondo piano il suo enorme talento.

(Foto Ap/LaPresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.