Categorie
moda photogallery

Chignon, ecco come fare il “bun”: le foto tutorial

ROMASapevamo che sarebbe tornato. O meglio, per la verità non ci ha mai abbandonate. Stiamo parlando dello chignon, acconciatura che è alla moda da millenni. A partire dalle donne dell’antica Grecia e dalle aristocratiche dell’antica Roma fino ai giorni nostri, senza dimenticare intramontabili Dive come Audrey Hepburn (memorabile quello che sfoggia nel film “Colazione da Tiffany”) o Maria Callas, il classico chignon è da sempre un’acconciatura glamour.

In queste ultime stagioni, poi, è ampiamente riapparso sulle passerelle dei più importanti stilistiì e sulle chiome delle celebrities più famose.

Che sia alto, basso, a banana o decorato con perline o fiocchi, lo chignon riesce sempre a risolvere un look e rende glamour qualsiasi outfit, anche il più banale.

Molto in voga, quest’anno, è lo chignon “all’americana”, tenuto molto alto, con i capelli vaporosi e sapientemente casual e qualche ciuffo ribelle , slancia la figura e rende sofisticato anche un look semplice come jeans e t-shirt.

Lo chignon, chic e pratico. Il bello dello chignon è che riesce a regalare un’aura chic in poche semplici mosse. Realizzarlo infatti non è per niente difficile. Online sono presenti diversi tutorial che insegnano a creare uno chignon. Noi abbiamo raccolto qualche immagine – tutorial che vi permetterà, grazie a pochi semplici passaggi, di creare lo chignon che più vi piace senza troppa fatica e senza dover combattere con elastici e forcine.

Chi può portare lo chignon? Un’altro punto di forza dello chignon: è un’acconciatura che sta bene praticamente a tutti i tipi di viso, eccetto a quello lungo perché allunga ancora di più la forma. Se proprio avete il viso dalla forma allungata ma non potete fare a meno dello chignon, optate per quello basso e morbido, con alcune ciocche di capelli portate da un lato.

Lo chignon tirato è perfetto per quelle donne con il viso regolare e sfilato, si adatta anche a un volto leggermente squadrato.

Per quanto riguarda la decorazione, invece, via libera alla fantasia: foulard, fiocchi, perline, bandane, tutto è concesso per dare un tocco di personalità alla nostra pettinatura.

Di seguito, una gallery con alcuni tutorial per chignon “fai da te” e alcune idee da copiare degli chignon più fashion e per impreziosire la nostra acconciatura!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.