Le prime immagini di “The Little Black Jacket”: omaggio a Chanel

PARIGI – La notizia della preparazione del  libro The Little Black Jacket, dedicata alla classica giacca nera di Chanel, lo scorso febbraio aveva fatto sensazione. Il progetto, ideato e voluto fortemente da Karl Lagerfeld, couterier francese noto in tutto il mondo per le sue importanti collaborazioni, e da Carine Roitfeld, ex direttrice di Vogue France e amica profonda e stimata collaboratrice dello stilista, è già a buon punto: sono riusciti ad organizzare un servizio fotografico, a cui hanno  accettato di prendere parte molte  normalmente “irraggiungibili” celebrità – come ad esempio Anna Wintour, il “cattivissimo” direttore di Vogue America che ha ispirato “Il diavolo veste Prada” e che qui vediamo nell’immagine di spalle, riconoscibile dal caschetto. Le foto sono state scattate personalmente da Lagerfeld, ormai avvezzo alla carriera di fotografo grazie alle campagne pubblicitarie dei due marchi di cui è direttore creativo, Fendi e Chanel stesso

È proprio la giacca Chanel la grande protagonista del libro, una raccolta contenente più di 100 scatti tra attrici e attori, modelle, cantanti e popolo della moda che nel tempo l’hanno indossata e amata. È anche un must per ogni fashion addicted che si rispetti ed è alla base di ogni outfit poiché ciò che la rende unica è proprio la sua capacità di essere un capo a sé, giusta per ogni tipo di occasione o evento: è pratica e sportiva sui jeans o sui leggings, rocker se abbinata a un paio di bikers ed elegante con un abito lungo.

Con questo libro si vuol rendere omaggio a uno dei capi storici della maison parigina, copiato e rivisitato da molti altri brand, catene low cost comprese. Narra la leggenda che fu vista per la prima volta da Chanel in Austria, negli anni ’50, in un noto albergo, indossata dal personale: immediatamente decise di  ricrearne una nuova versione, sempre con le immancabili quattro tasche.

Al party di presentazione tenutosi a Tokyo, dove per l’occasione è stata anche allestita una mostra sulla storica giacca, c’erano proprio tutti: dalla stessa Carine Roitfeld a Sarah Jessica Parker, da Kanye West a Charlotte Casiraghi, da Anna Wintour a Milla Jovovich; tutti hanno partecipato con favore ed entusiasmo a uno dei progetti stilistici e di moda più grandi degli ultimi anni.

Recentemente sono state messe a disposizione del pubblico alcuni degli oltre 100 ritratti, realizzati da Karl Lagerfeld, e che qui abbiamo l’occasione di mostrare in anteprima. L’uscita ufficiale del libro è prevista per agosto quando si potrà finalmente vedere il progetto completo.

 

Potrebbero interessarti anche...