Basta selfie bollenti: politico ucraino molla la moglie e chiede divorzio

Basta selfie bollenti: politico ucraino molla la moglie e chiede divorzio 2

KIEV (UCRAINA) – Basta selfie bollenti: politico ucraino molla la moglie e chiede divorzio. Sono bastate una decina di foto per far impazzire il marito, il politico ucraino Aleksandr Politukha, che ha deciso di abbandonarla, assieme al figlio di 12 anni.

Lui è un uomo riservato e austero. Sua moglie Alina, invece, pare essere l’esatto contrario: una donna troppo sexy per essere legata ad un rappresentante delle istituzioni del Paese.

Ma Alina non si è arresa e ha deciso di raccontare tutto al Daily Mirror. Ha fatto sapere che è rimasta sconvolta da quanto accaduto, lamentandosi di come il suo “ex” marito non ci abbia pensato su neanche due volte nel lasciare soli lei ed il suo giovane figlio. Foto Instagram.

Potrebbero interessarti anche...