Categorie
musica

Bersani torna a Sanremo: la sua canzone è “messaggio” all’Italia

ROMA- Grande ritorno a Sanremo, quello di Bersani. E, così, il cantante racconta a “la Repubblica”: “Negli ultimi 12 anni -rivela- al festival non ci avevo mai pensato. L’idea mi è venuta quando ho scritto “Un pallone”, mi pareva che avesse l’urgenza giusta, quindi quale migliore occasione, anche perchè l’inciso è semplice, ha qualcosa di popolare”.

Il brano che porterà sul palco dell’Ariston, da cui manca da 12 anni, si intitola dunque “Un pallone”, e rappresenta un’Italia “sgonfia, svuotata, derubata”, ma, nonostante l’argomento “delicato”, assicura che la canzone sarà “divertente, giocosa, per raccontare una storia che non abbia i colori della musica”.

Il cantautore, che assicura di non voler tornare al festival “per fare il malinconico, quella parte ce l’ho sempre”, tratterà però i temi dell’indignazione e della riflessione, a lui cari. “Anche in passato di certe cose mi ero già lamentato -dice- sarei fasullo se non parlassi di questo. Quando ho scritto di quelli che chiedevano l’autografo all’assassino (in un libro del 2004 di Marco Ranaldi che conteneva un’intervista a Bersani, ndr) mi dicevano: ma cosa vuoi dire? Oggi vedo quelli che si fanno le foto davanti alla nave affondata al Giglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.