Dolores O’Riordan dei The Cranberries è morta: aveva 46 anni

LONDRA – Dolores O’Riordan, la cantante irlandese del gruppo The Cranberries, è morta a 46 anni. La cantante si è spenta “improvvisamente” a Londra, ha reso noto l’agente citato dall’agenzia Pa, senza tuttavia indicare le cause del decesso.

Dolores O’Riordan si trovava nella capitale britannica per una sessione di registrazione con l’intera band irlandese Cranberries. La famiglia ha appreso la notizia ed è “distrutta” dal dolore: ha fatto sapere di aver bisogno di “privacy in questo momento tanto difficile”.

Dolores O’Riordan l’8 luglio 1994 aveva sposato il tour manager dei Duran Duran, Don Burton. Dalla loro unione sono nati tre figli. Nel corso di un’intervista con Donna Moderna Dolores O’Riordan aveva dichiarato:

“Credo che noi abbiamo una sola vita, una sola possibilità. Mi sono accorta che con il passare degli anni, la forza di gravità sul corpo prende il sopravvento, ma la mia anima e il mio spirito si sono rafforzati. E ho imparato a semplificare la mia vita, e a godere del fatto di avere meno di…alleggerire il bagaglio”.

Mentre a Repubblica XL aveva spiegato che:

“(…) la fama mi ha già scottato una volta. Dopo il terzo album dei Cranberries, nel 1996, ho imparato a rimanere fuori dai giri… se vuoi camminare per strada in pieno anonimato ci riesci, fingono tutte quelle star che dicono il contrario. Non vado nei posti trendy, la maggior parte dei miei amici non suona nelle band”.

Potrebbero interessarti anche...