Categorie
musica

Asaf Avidan sulla crisi in Medio Oriente: “Abbiamo tutti le stesse paure”

ROMA – Asaf Avidan, cantautore e musicista israeliano, si è espresso in merito alla crisi in Medio Oriente tra Israele e Palestina. Intervistato da Adnkronos spiega: “Le paure e le speranze che tutti gli uomini nutrono ci fanno capire che siamo tutti uguali, che non c’è alcuna differenza tra di noi. Tutto sta in come impersonifichiamo la paura, che faccia gli diamo. Ma siamo tutti sulla stessa barca”.

L’artista è figlio di diplomatici israeliani e generalmente preferisce non esprimere la sua opinione su argomenti di politica internazionale come il conflitto israelo-palestinese. “Faccio musica, non politica”, ha ripetuto spesso da quando, dopo aver raggiunto il successo, viene interpellato per interviste e dichiarazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.