Categorie
musica

Ariana Grande in Italia nel 2017: concerti a Roma e Torino

ROMA – Ariana Grande nel 2017 in Italia, a Roma e Torino. Passa anche per l’Italia il prossimo tour europeo ‘The Dangerous Woman Tour’ di Ariana Grande. Due le tappe dell’artista ‘multi platino’ nominata ai Grammy: il 15 giugno al Palalottomatica di Roma e il 17 giugno al Pala Alpitour di Torino. I biglietti sono in vendita dal 28 ottobre su LiveNation.it mentre la prevendita per gli iscritti al Fan Club parte il 25 ottobre.

Gli iscritti a My Live Nation possono accedere a una prevendita dedicata dalle 10 del 27 ottobre alle 10 del giorno dopo. La tranche europea del tour parte l’8 maggio dalla Friends Arena di Stoccolma, in Svezia, e comprende 18 città. Ariana Grande è un fenomeno recente: la giovane cantante statunitense in meno di un anno ha guadagnato il primo posto della classifica Billboard Top 200 per ben due volte, con i singoli ‘Yours Truly’ e’My Everything’. Nel 2014 è stata nominata ‘Best Female’ agli MTV Europe Music Awards e ha vinto il titolo di ‘International Breakthrough of the Year’ agli Nrj Music Awards 2014.

La sua voce viene spesso comparata a quelle di Mariah Carey e Whitney Houston.  La sua carriera è iniziata a 14 anni, quando ha recitato nel musical “Broadway 13″. Per rincorrere il suo sogno ha lasciato persino la scuola, iniziando a studiare a casa. Inconfondibile il look: tacchi alti, abiti scollati a due pezzi, bustini, shorts e i lunghi capelli spesso legati con una coda alta. A differenza di Martina Stoessel, in arte Violetta, ama provocare e sfoggiare look seducenti. Detto in altre parole: non è una ragazza acqua e sapone. Ariana Grande ha un carattere tenace. Quando era bambina aveva già le idee chiare: sarebbe diventata una star. “Sono pronta. E’ una vita che lo sono”, così rispondeva alla madre quando quest’ultima cercava di metterla in guardia dalle possibili delusioni del mondo dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.