Categorie
moda

These Boots are made for Sparkle -(FOTO)

Scostumista-Molto probabilmente Nancy Sinatra non aveva in mente gli stivali ‘Niki 105’ di Saint Laurent quando cantava These Boots Are Made For Walkin’; tempestati di cristalli bianchi gli stivali ideati da Anthony Vaccarello per l’inverno 2017-18, si indossano alla coscia o scesi morbidi, costano 8.000,00€ e più che camminarci ti viene voglia di esporli in una teca. Nonostante il prezzo sono andati a ruba,  Rihanna non ha perso tempo,  pochi giorni dopo lo show Saint Laurent aveva i ‘Niki’ ai suoi piedi.

Quest’inverno boots scintillanti illuminano i nostri passi grazie a paillettes metallizzate, cristalli Swarovski, glitter argentati e pelle specchiata.

Da Chanel non sfugge il trend, i classici stivali al ginocchio si accendono di glitter argento, il tacco è medio in pelle verniciata nera così come la punta, il prezzo è meno “medio”, beh costano 1.400,00€ e forse due passi con questi stivali riesci anche a farli. I ‘Moulmax’100 di Christian Laboutin in paillettes argento o multicolor arrivano alla caviglia e hanno il tacco a tronchetto, costano 795€ e sono in grado di risollevare qualsiasi outfit; anche gli uomini possono indossare stivaletti con paillettes argento, Laboutin infatti crea un modello anche per loro. Per un look “Electric Barbarella” Marco De Vincenzo progetta stivali al ginocchio e alla caviglia in pelle metallizzata rosa o argento, ma anche in pelle e Swarovski,  il fil rouge che li accomuna è un “fil noir” ovvero una sottile nocca di raso nero alla punta. Avvistata Tina Kunakey con il modello Swarovski al ginocchio, tacco 55. Ma la bella modella che ha stregato Vincent Cassel appare insieme a Fergie in uno shooting per Dior tutta d’argento vestita con ai piedi stivali stringati in pelle argentata dalla punta squadrata.  I cuissard argento di Balenciaga non poteva farseli sfuggire Kim Kardashian che, del brand capitanato da Demna Gvasalia, è forse la più addicted.  Guseppe Zanotti si ispira al glamour dei ruggenti anni ’20, e gli stivaletti ‘Luce’ sono realizzati in pelle scamosciata e tulle impreziosito da paillettes d’argento che catturano la luce da ogni angolo. Maison Margiela decora gli ankle boots con maxi-paillettes o con paillettes quadrate dal sapore Fabulous Sixties. Più sobri gli ankle-boots di Proenza Schouler in cuoio argento opaco e punta nera stondata. Aderente alla caviglia in paillettes grigio fumo i ‘Calexa’ di Sam Edelman. Gli ‘Hanover’ di Jimmy Choo hanno glitter e fibbia di strass; il glitter color metallo ricopre anche gli ankle-boots di Isabel Marant, il tacco è conico come quelli di Saint Laurent. Poi c’è chi si affida al tessuto lurex effetto calza per gli stivaletti aderenti alla caviglia come quelli di Laurence Dacade; mentre i tronchetti di Fendi sono in pelle color argento e inserti elastici laterali neri con lavorazione a costine e righe bianche, ispirati al tema Rockoko della Sfilata. Off White per il suo tronchetto a punta usa la pelle specchiata e sul lato destro ci stampa il  claim: ”For Walking”…

these boots are made for walking, and that’s just what they’ll do, One of these days these boots are gonna walk all over you

di Annapaola Brancia d’Apricena