Paris Fashion Week: Valentino delle meraviglie

Valentino Haute Couture a/i 2013-2014

PARIGI – Paris Fashion Week 2013, gli abiti Haute Couture di Valentino per la collezione a/i 2013-14 sfilano in un’atmosfera quasi incantanta, all’interno dei saloni delle meraviglie dell’ Hotel Salomon de Rothschild, nella Ville Lumiere, decorati con farfalle rare, ghepardi e animali esotici.

“È una meravigliosa stanza piena di curiosità e virtuosismi naturali e artificiali che si accumulano e si fondono seguendo percorsi di conoscenza e sorpresa“, hanno spiegato gli stilisti Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, fashion designer della maison Valentino.

56 abiti dal sapore incantato, dall’abito sottoveste ricamato come un tappeto caucasico in basso rilievo alla cappa traforata che sembra tagliata a laser mentre è tutta lavorata con le cuciture che seguono motivi arabescati, la collezione Valentino Haute Couture è la meraviglia che sfila nella stanza delle meraviglie.

Negli abiti di Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli l’ossessione per le lavorazioni preziose diventa il valore aggiunto e ogni capo è un capolavoro, una wunderkammer piena di sorprese e di segreti.

La collezione della maison mostra un lusso quasi estremo e dal sapore barocco. L’ispirazione di tutta la collezione è “Le Cabinet de Curiosities“, il lusso e la preziosità incastonati in abiti che raccontano storie di creature incantate.

La collezione è tutta una questione di equilibrio: “Mentre si celebra la fantasia, la collezione comprende ha anche una dimensione terrena” spiegano Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli

Potrebbero interessarti anche...