Dolce e Gabbana, tiara con 702 Swarovski per il Ballo dell’Opera di Vienna

tiara-dolce-gabbana-vienna-ballo-2018

MILANO – Un oggetto preziosissimo fatto apposta per sognare. Eppure, esiste nella realtà e qualcuna avrà il privilegio di possederlo, almeno per qualche ora. Parliamo della tiara creata da Dolce e Gabbana per il prossimo Ballo di Vienna.

Una ragazza siciliana unica italiana ad indossare la tiara realizzata dal duo di stilisti insieme a Swarovski per l’appuntamento all’Opera, l’ 8 febbraio 2018. I due stilisti hanno preso spunto dall’opera di Mozart Le nozze di Figaro e in particolare dalle parole cantate nell’ottava scena del primo atto: “Giovani lieti – fiori spargete!”.

Quest’immagine è stata declinata nel motivo floreale della tiara realizzata utilizzando ben 702 cristalli Swarovski “Xirius Chatons” in tonalità Crystal e Golden Shadow. Dagli anni Cinquanta la maison Swarovski sostiene l’Opera Ball e realizza le tiare per il ballo delle debuttanti più famoso al mondo.

A rappresentare l’Italia all’evento austriaco, trasmesso in mondovisione, la giovane studentessa siciliana Alessandra Seminara. La ragazza si è distinta al fianco del suo cavaliere durante il Gran Ballo Viennese di Roma, organizzato da Elvia Venosa nell’ Acquario Romano. Sarà così l’unica italiana che per l’occasione indosserà la tiara realizzata dagli stilisti. (Ansa).

Potrebbero interessarti anche...